Posted on

Cheesecake al caffè

Il cheesecake al caffè è un dolce fresco e cremoso, dal sapore delicato e gustoso, che ben si adatta ad ogni stagione.
Il procedimento è abbastanza semplice in quanto non è prevista la cottura, per cui è un dolce perfetto per uno spuntino goloso o da preparare in occasione di una cena tra amici.

La versione del cheesecake che vi proponiamo è inoltre un vero toccasana per gli amanti del caffè, che possono assaporare il gusto intenso della bevanda insieme alla delicatezza della farcia.

Tempo di preparazione: 30 min + 3h in frigo

Ingredienti:

200 gr di biscotti digestive
80 gr di burro
400 gr di philadelphia
200 ml di latte condensato
2 tazzine di caffè
10 gr di colla di pesce
200 ml di panna per dolci
cacao amaro

Come preparare il cheesecake al caffè

Prima di tutto andremo a preparare la base del nostro cheesecake: in una terrina sbriciolate i biscotti e mescolateli insieme al burro, precedentemente intiepidito.

Una volta ottenuto un composto omogeneo sistematelo nello stampo con cerniera laterale e compattatelo con il dorso di un cucchiaio. Lasciatelo poi riposare in frigo, almeno per mezz’ora.
Intanto possiamo iniziare a preparare la farcia al formaggio e al caffè.

Mettete in fogli di gelatina in acqua fredda per farli ammorbidire. Dopo ameno 10 minuti strizzateli e fateli sciogliere nel caffè tiepido.

Intanto iniziate a lavorare il formaggio fresco con il latte condensato, una volta che il composto avrà consistenza cremosa aggiungere il caffè e mescolare tutto insieme.

A questo punto unite al composto la panna montata: ricordate sempre di lavorare la crema con movimenti dal basso verso l’alto per evitare di far smontare la panna.

Versate la crema al caffè nello stampo con il fondo biscottato e lasciate riposare in frigo.

Dopo almeno 3 ore levate il cheesecake al caffè  dal frigo, decoratelo con il cacao in polvere e servitelo.